Marche

Contributi per auto e furgoni distrutti nell’alluvione di settembre: al via la ricognizione dei danni

La Regione Marche ha avviato la ricognizione generale per conoscere il numero dei mezzi di trasporto andati distrutti nell’alluvione di settembre 2022 e definire i criteri per la distribuzione dei 2,5 milioni stanziati. Una misura attuata per la prima volta a seguito di una calamità, con risorse regionali, poiché le procedure della Protezione civile nazionale non prevedono contributi per gli autoveicoli persi a causa di un’alluvione. I dati raccolti permetteranno di predisporre le schede per la richiesta del contributo, con i dati necessari alla rapida erogazione delle somme, evitando gli appesantimenti burocratici per i cittadini

Trasmessa ai sindaci dei comuni più colpiti la richiesta di fornire le prime indicazioni sui mezzi andati persi o che sono riparabili. Invito ai Comuni limitrofi, nei quali dovesse essere andato distrutto un veicolo a causa dell’alluvione, di contattare la struttura per comunicare l’entità dei danni

0 Condivisioni

Commenti chiusi.