Terremoto

Sisma: trasmessa a scuole area cratere circolare che recepisce Odg Latini 

Il Ministero conferma la deroga anche in assenza di inagibilità dei plessi

“Sulla deroga alla formazione delle classi in area sisma, la Lega conferma di saper passare dalle parole ai fatti. Con buona pace del PD che ha perso l’ennesima occasione per tacere”.

Lo dichiara la vicepresidente della Commissione Cultura e Scienza Giorgia Latini comunicando l’invio all’Ufficio scolastico regionale della circolare con cui il Ministero dell’Istruzione precisa l’accoglimento da parte del Governo dell’ordine del giorno, a firma della stessa onorevole Latini. che apre alla possibilità di una interpretazione estensiva delle disposizioni di deroga ai parametri di formazione delle classi nelle aree del cratere sismico fino al 2028/2029.

La circolare chiarisce nuovamente che la deroga si intenda riferita alle scuole del cratere sismico e non solo a quelle i cui edifici sono stati dichiarati parzialmente o totalmente inagibili.

“La Lega e questo governo stanno lavorando con grande impegno per risolvere i molti problemi del territorio e del nostro Paese – conclude Latini – Con la deroga alla formazione delle classi siamo difronte all’ennesima dimostrazione che gli attacchi strumentali di chi, come il PD, non è stato in grado di fare altrettanto pur avendone le possibilità sono buoni solo per la polemica sterile”.

0 Condivisioni

Commenti chiusi.