Marche

ALLUVIONE, STATO DI EMERGENZA ANCHE PER I COMUNI DEL MACERATESE

Il capogruppo Marinelli: “Fondamentali le pressioni della Regione”

Il Consiglio dei Ministri, su richiesta pressante della Regione, ha esteso lo stato di emergenza per l’alluvione ai comuni della provincia di Macerata limitrofi alla provincia di Ancona interessata dal disastro dello scorso 15 settembre. “Una tappa fondamentale per il ripristino di servizi, attività e abitazioni del territorio – ha sottolineato il capogruppo della Lega in Consiglio Regionale Renzo Marinelli nel dare la notizia – Sono stati stanziati ulteriori 1,1 milioni di euro del Fondo per le emergenze nazionali, per far fronte ai primi interventi”.

0 Condivisioni

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*