Proposta di Legge

Proposta di legge per istituire il Parco Regionale della Gola della Rossa e Frasassi

Al via in terza Commissione la discussione sulla Proposta di Legge a prima firma Chiara Biondi per l’istituzione del Parco Regionale Gola della Rossa e Frasassi.
«L’obiettivo è dare piena rappresentanza a tutti i Comuni il cui territorio è ricompreso all’interno del Parco Regionale e altresì della Regione Marche in quanto è l’ente che finanzia la gestione a l’attività del Parco» Chiara Biondi, prima firmataria della proposta.

La proposta di legge nasce dall’esigenza di superare l’attuale situazione relativa alla gestione del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi.
L’articolo 3 della legge regionale 2 settembre 1997, n. 57 (Istituzione del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi), infatti, ha affidato tale gestione alla Comunità montana dell’Esino – Frasassi, della quale facevano parte tutti i Comuni il cui territorio ricade nel Parco. L’articolo 6 della legge regionale 11 novembre 2013, n. 35 (Norme in materia di Unioni montane e di esercizio associato delle funzioni dei Comuni montani), però, ha disposto la soppressione delle Comunità montane e il subentro dell’Unione di Comuni nelle relative funzioni. Dell’Unione di Comuni che è subentrata alla Comunità montana dell’Esino – Frasassi non fanno parte Genga e Arcevia, nei cui territori ricade la maggior parte del Parco.
La proposta, pertanto, modifica la legge regionale 57/1997 per evitare il permanere di tale situazione.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*